TORTA VEGANA DI ZUCCA E MELE

>

 

torta-vegana-di-zucca-e-mele-1La zucca è ricca di proprietà nutritive, è altamente digeribile e ha un basso apporto calorico. E’ un ortaggio versatile, si usa per minestre, vellutate, risotti, pane, torte etc.
Dopo aver visto le molteplici proprietà della zucca su questo post, vi farà piacere preparare una torta con questo fantastico ingrediente, che può essere consumata a colazione o può costituire un sano spuntino pomeridiano.
Grazie alla dolcezza naturale della zucca, delle mele e dell’uva sultanina, questa torta infatti non contiene zucchero nell’impasto, quindi è indicata per chi è a dieta oppure ha problemi di diabete. Inoltre non contiene burro né uova, quindi è apprezzata anche dai vegani.
E’ veloce e facile da fare.

Ingredienti per l’impasto:

550 g di zucca pulita

200 g di farina integrale

1 mela

1 bustina di lievito per dolci

2 cucchiai di olio d’oliva

150 g di uva passa

1 pizzico di sale

Ingredienti per la copertura:

300 g di mele

50 g di zucchero di canna

100 ml di acqua

Preparazione:

  1. Sciroppo (per macerare le mele che si metteranno sopra la torta): sciogliere lo zucchero con l’acqua e far bollire per qualche minuto. Non deve essere troppo denso. Far raffreddare.
  2. Mettere in ammollo l’uvetta in acqua calda per 10 minuti.
  3. In una pentola scaldare 1 cucchiaio di olio d’oliva, far rosolare la zucca tagliata a pezzettini, aggiungere l’uvetta strizzata e una mela tagliata a cubetti piccoli. Far cuocere finché diventa un purè (se è necessario, aggiungere 1-2 cucchiai d’acqua). Aggiungere un pizzico di sale.
  4. Affettare le due mele e metterle a macerare nello sciroppo preparato in precedenza.
  5. Aggiungere al purè di zucca e mela la farina integrare a poco a poco, fino a ottenere un impasto morbido. Aggiungere il lievito e mescolare bene.
  6. Versare l’impasto in una teglia a cerniera e livellare con un cucchiaio bagnato con un po’ di olio.
  7. Distribuire le fettine di mela sulla torta.
  8. Infornare in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti, poi a 160° per altri 35 minuti circa (fare la prova stecchino). Io ho usato metà farina di grano, metà farina di riso. Potete miscelare un po’ di farina di grano saraceno, oppure di avena o di altri cereali.
    Essendo ricca di zucca, la consistenza è un po’ umida. Con queste quantità di ingredienti, la torta è risultata sorprendentemente dolce.
    Questa torta si può servire anche con spiedini di formaggio e pere.
About Tania Ansaldi 483 Articles

Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame.

Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni.

Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply