MANCANZA DI SONNO = AUMENTO DI PESO

>

Sapevate che se vuoi mangiare di meno devi dormire di più?

Questo avviene perchè la mancanza di sonno ci porta una debolezza che cercheremo di compensare con l’assunzione di cibo.
Durante il sonno il nostro organismo si rigenera. La pressione arteriosa diminuisce, la frequenza cardiaca rallenta, la temperatura corporea si abbassa e si riducono i livelli di ansia e irritabilità.
Durante il sonno il sistema immunitario si rinforza, diventando uno scudo per proteggerci dalle malattie.

La mancanza di sonno invece altera i livelli di melatonina (l’ormone che regola il ciclo sonno-veglia), e fa aumentare il cortisolo, l’ormone dello stress, col risultato che mangeremo per fame emotiva.
Durante il sonno aumenta la produzione di leptina, l’ormone che riduce l’appetito, e se non dormiamo questo non avviene. D’altra parte la mancanza di sonno fa aumentare la grelina, l’ormone della fame, con le conseguenze di un appetito incontrollabile.
Dopo una notte insonne ci sentiamo privi di energia e siamo portati a desiderare cibi ipercalorici, specialmente carboidrati.
In più la mancanza di sonno ci rende meno attivi e quindi consumiamo meno calorie.

Concludendo, la mancanza di sonno ci porta a mangiare di più e a muoverci di meno, il che conduce dritto a un aumento di peso.

About Tania Ansaldi 467 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

2 Comments

Leave a Reply