FORSE NON SAPEVI CHE…

>

  1. La carne, se fatta marinare nella birra, non sviluppa le sostanze cancerogene quando viene cucinata alla griglia.
  2. Lo zucchero serve non solo per addolcire. Se metti qualche zolletta in un contenitore chiuso insieme al pane, lo mantiene fresco più a lungo.
    Inoltre lo zucchero si può usare per preparare un’ottima ceretta per depilarsi, completamente naturale ed economica: si mescola1/4 tazza di acqua, 2 tazze di zucchero e ¼ di tazza di succo di limone e si fa bollire fino a quando comincia ad addensarsi. Si lascia raffreddare finché riesci a tenerlo in mano e si lavora con le dita fino a ottenere una pallina, che si spalma su piccole porzioni della parte da depilare, poi si strappa.
    Lo zucchero aiuta nelle ustioni. Per esempio quando ti capita di bruciarti la lingua, basta tenere un po’ di zucchero in bocca sula parte interessata, per sentire sollievo.
    Serve anche per far durare di più il rossetto: tamponare lo zucchero sulle labbra, sopra il rossetto.
  3. Il brodo di pollo aiuta per il raffreddore e l’influenza perché è antinfiammatorio e libera dal muco.
  4. La stitichezza si può curare con il Magnesio citrato.
  5. I calli si possono curare facendo un impacco a base di una pappetta fatta con 1 cucchiaio di aceto e 5-6 aspirine polverizzate. L’aceto è antibatterico e l’aspirina è antinfiammatoria. Tenere in posa coperto da una busta di plastica e un asciugamano caldo, per facilitare la penetrazione delle sostanze. Poi strofinare bene la parte callosa, lavare, asciugare e massaggiare con olio di cocco, anch’esso antibatterico.
  6. Per curare la tosse il succo di ananas è molto più efficace dello sciroppo per la tosse. L’ananas fresco contiene una sostanza chiamata bromelina, uno specifico enzima che ha proprietà antinfiammatorie, caratteristica che aiuta a contrastare le infezioni e i batteri. Se la tosse dura meno di due settimane, potrebbe essere raffreddore. Se dura di più, può essere asma o allergia.
    La tosse grassa si allevia con tisane al timo (respirare anche i vapori).
    Per la tosse secca può dare sollievo la liquirizia in pastiglie DGL (30 minuti prima dei pasti).
  7. Il mal di schiena si può curare con un unguento fatto con ½ tazza di olio d’oliva in cui si mescolano 2 cucchiai di peperoncino di Cayenna. Si deve massaggiare delicatamente la parte interessata. Il massaggio dà sollievo e il peperoncino allevia il dolore. Non usare su ferite.

 

 

About Tania Ansaldi 487 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply