CANNELLA E MIELE: UN RIMEDIO MULTIUSO

>

Ho già parlato della cannella in un post precedente, ma vorrei tornare sulle sue proprietà anche accostata al miele. Questa combinazione, conosciuta nella medicina orientale già dall’Antichità, è capace di curare quasi tutti i disturbi.
La cannella aumenta la capacità dell’organismo di assimilare i minerali come ferro e magnesio e le vitamine, soprattutto la vitamina C e K. Come avevo già detto, abbassa il glucosio nel sangue e migliora la digestione.


Il miele ha proprietà curative grazie alla sua concentrazione di zuccheri, che prosciuga l’acqua che si trova intorno agli agenti patogeni, impedendo la loro proliferazione.
Inoltre contiene un’enzima, l’ossido di glucosio, che in seguito a reazioni chimiche diventa un potente disinfettante.
La cannella protegge l’organismo dai batteri e dai virus e il miele è ricco di vitamine e ferro, quindi mescolandoli in parti uguali finchè diventano una pasta e prendendo ogni mattina un cucchiaino a stomaco vuoto, aiuta a rafforzare il sistema immunitario. Va bene per la tosse cronica, per curare l’influenza e per il mal di stomaco.
Per i dolori articolari si mescola il miele con un po’ di acqua tiepida e un cucchiaino di cannella e si massaggia la zona dolorante.
La combinazione di miele e cannella migliora la circolazione del sangue e regola il ritmo cardiaco. Inoltre abbassa il colesterolo nel sangue, protteggendo da malattie cardiovascolari.  Si prepara una tazza di infuso di camomilla tiepido in cui si sciolgono due cucchiai di miele e un cucchiaino e mezzo di cannella, si divide in tre e si beve durante il giorno. La cura si dovrebbe fare per due settimane.

Questa combinazione aiuta anche contro la caduta dei capelli:  mescolate olio d’oliva con miele e cannella, spalmate sul cuoio capelluto, lasciate in posa 15 minuti e poi lavate i capelli come al solito.
Anche per la cura di brufoli o acne il miele mescolato con la cannella può aiutare: applicate l’impasto sulla parte interessata e lasciate più a lungo possibile, poi lavate il viso con acqua tiepida.
Attenzione a non eccedere nel consumo di cannella perchè contiene cumarina, un potente fluidificante del sangue!
La dose consentità è di 4 g al giorno, circa 1 cucchiaino e mezzo.

About Tania Ansaldi 457 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

2 Comments

Leave a Reply