ARANCE ROSSE CONTRO LA CICCIA

>

arance rosseUno studio ha scoperto che mezzo litro di spremuta di arance rosse(sanguinello o moro) al giorno aiuta a prevenire il sovrappeso. Questo perché gli adipociti restano piccoli. Le molecole antigrasso contenuto nelle arance rosse sono gli antociani, i pigmenti che danno il colore rosso, e che sembrano in grado di cambiare l’espressione di alcuni geni. Nel nostro organismo abbiamo più di 600 geni influenzabili da ciò che mangiamo (Dr. Umberto Veronesi – Verso la scelta vegetariana). Uno studio sui topi, pubblicato sul Journal of Obesity, ha dimostrato che una dieta ingrassante, ma ricca di antociani, ha mantenuto le cavie in piena forma fisica, al riparo dall’obesità e dal rischio di malattie cardiovascolari e tumori.

L’esperimento ha preso in esame tre gruppi di topi che sono stati sottoposti alla stessa dieta ipercalorica, ma con bevande diverse: al primo gruppo è stata somministrata solo acqua, al secondo succo d’arancia gialla, al terzo succo d’arancia rossa. Le cavie dei primi due gruppi sono ingrassate, mentre quelle del terzo, pur mangiando le stesse cose, non sono aumentate di peso, anzi in loro si è ridotta la massa adiposa della pancia. Il grasso addominale è il più pericoloso per il rischio di malattie cardiovascolari.

Alla fine dell’esperimento le cavie del terzo gruppo pesavano il 30% in meno rispetto alle cavie degli altri due gruppi.

Quando le arance rosse sono fuori stagione, possiamo trovare altri alimenti ricchi di antociani, per esempio fragole, mirtilli, lamponi, ribes, ciliegie, uva rossa, radicchio, melanzane, mais rosso (chiamato anche mais blu).

Il mais blu cresce sulle Ande e deve essere stato l’alimento base degli Aztechi, Maya e Inca, che probabilmente conoscevano le sue proprietà benefiche. Un’antica ricetta andina, infatti, dice di far bollire il mais blu, e bere l’acqua di cottura, ricca di antociani, fredda e con l’aggiunta di cannella (mezzo litro al giorno).

Una dieta ricca di vegetali che contengono antociani non è una dieta dimagrante, però, è una dieta preventiva, che potrebbe contrastare il rischio di tumori e di obesità.

Per raggiungere la massima protezione sia dal grasso sia dalle malattie è necessario includere una lunga serie di cibi benefici nella nostra alimentazione, come frutta e verdura colorate, legumi e cereali integrali.

About Tania Ansaldi 476 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply