ANTIZANZARE ECOLOGICO

Si avvicina la stagione calda e le zanzare potrebbero cominciare a visitare le nostre case.

Io non amo gli spray e neanche quelle lampade che le attirano, ecco perché mi sembra una buona idea costruirci da soli il nostro antizanzare ecologico ed economico.

Vi serve:

  • 1 bottiglia di plastica da 2 litri.
  • ¼ di tazza di zucchero di canna.
  • 1 g di lievito di birra.
  • 1 tazza di acqua calda. 
  • Preparazione:
  •  Tagliare la bottiglia a metà (o a due terzi).
  • Mescolare lo zucchero con l’acqua calda. Lasciare raffreddare e poi versare nella parte inferiore della bottiglia.
  • Aggiungere il lievito senza miscelare.
  • Posizionare la parte superiore della bottiglia a imbuto (capovolta), nell’altra metà della bottiglia.
  • Avvolgere la bottiglia con qualcosa di scuro (nastro), lasciando la parte superiore scoperta. Sembra che le zanzare siano attratte dal nero.
  • Mettere la bottiglia-antizanzare fuori, nelle vicinanze della porta/finestra.
  • Cambiare bottiglia ogni due settimane.
About Tania Ansaldi 467 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply