ALIMENTI CHE NON PIACCIONO ALLA TUA TIROIDE

>

Esistono alimenti che hanno molte proprietà benefiche per il nostro organismo, ma che, assunti in grandi quantità, potrebbero mandare in tilt gli ormoni della tiroide. La tiroide è una ghiandola che abbiamo sul collo, a forma di farfalla, il cui principale compito è di regolare il metabolismo. Una disfunzione della tiroide (generalmente ipotiroidismo) può causare tra l’altro fragilità delle unghie, capelli assottigliati e diradati, persino aumento di peso.

Una categoria di questo tipo di alimenti è quella che comprende le crucifere (cavolo, broccoletti, cavolfiori, cavolini di Bruxelles). Queste verdure sono raccomandate da tutti per le loro proprietà nutrizionali e per il loro potere protettivo nei confronti dei tumori. Le crucifere  infatti impediscono l’angiogenesi. I tumori sono in grado di crearsi nuovi vasi sanguigni (angiogenesi), per avere più nutrimento e svilupparsi rapidamente. Le crucifere impediscono la formazione di nuovi vasi sanguigni e fanno letteralmente morire di fame i tumori.
Le arachidi sono un altro alimento che, in eccesso, non è gradito alla nostra tiroide, come anche le mandorle o altra frutta secca.

Anche alcuni semi, come quelli di lino, possono provocare squilibri ormonali che riguardano la tiroide.

La buona notizia è che il calore riduce gli elementi chimici che disturbano la tiroide, quindi possiamo consumare le crucifere, ma dopo una breve cottura. Allo stesso modo possiamo consumare arachidi o altra frutta secca, dopo averle sottoposte a una breve tostatura. La frutta secca e i semi di lino sono ricchi di acidi grassi essenziali Omega 3, quindi sarebbe un peccato non consumarli.
Come in tutte le cose, con la moderazione si va sul sicuro!

 

About Tania Ansaldi 476 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply