10 MOTIVI PER CUI NON DORMI

>

Ce lo dicono tutti: assicurati di dormire abbastanza ogni notte per migliorare la tua salute fisica e mentale!
Anche se sappiamo che cosa dobbiamo fare, per molti di noi è molto difficile raggiungere questo obiettivo ogni notte. Peggio, nelle notti in cui decidiamo di fare del sonno una priorità, le preziose ore di riposo possono essere molto difficili da raggiungere e ciò porta alla frustrazione e a un’altra notte senza sonno.

Ecco un elenco di ladri di sonno più comuni. Fare alcune semplici modifiche al tuo stile di vita può aiutare a preparare il tuo corpo per il sonno e migliorare notevolmente la possibilità di ottenere una bella notte di riposo.

  1. Stanza troppo calda. Può sembrare bello avere una stanza calda e accogliente di notte, ma un ambiente troppo caldo (o troppo freddo!) può causare più risvegli durante la notte e quindi un sonno più disturbato.
  2. Bere un po’ troppo (sia bevande alcoliche, sia non alcoliche). Troppi liquidi aumentano la necessità di andare in bagno. L’alcol può rendere il sonno più leggero. Anche se sembra che faccia venire sonno, la qualità del riposo è più povera. È bene limitare i liquidi 3 ore prima di andare a dormire.
  3. Medicinali. Alcuni farmaci possono influenzare notevolmente la capacità di prendere sonno e di rimanere addormentati, per esempio gli antidolorifici, che spesso contengono caffeina. Controlla gli ingredienti sulla scatola. Alcuni farmaci decongestionanti, farmaci per l’asma, per la pressione o antidepressivi possono avere un impatto negativo sul sonno. Parla con il tuo medico: a volte cambiare l’ora dell’assunzione può fare una grande differenza.
  4. La sessione in palestra troppo tardi. Fare palestra troppo tardi la sera può essere stimolante. L’esercizio sveglia il cervello e riscalda il corpo, interferendo con il sonno. Ideale sarebbe fare attività fisica la mattina, ma se non è possibile, sarebbe bene farla 4-6 ore prima di coricarsi.
  5. Doccia troppo vicino all’ora di dormire. Chi dorme come un ghiro tende ad avere un leggero calo di temperatura corporea, che facilita il sonno. Chi ha problemi con il sonno, invece, non ha il calo di temperatura corporea. Una doccia o bagno caldo sembra una buona idea, ma in realtà può scaldare il corpo ancora di più. Meglio fare il bagno un’ora e mezzo o due ore prima di andare a letto (inoltre può facilitare il processo di raffreddamento del corpo prima di dormire).
  6. Cena pesante e/o troppo tardi la sera. I cibi piccanti e pasti abbondanti sono troppo stimolanti per il corpo. Cerca di cenare almeno 3 ore prima di coricarti. Se al momento di andare a letto ti viene fame, fai un piccolo spuntino con proteine e carboidrati, per esempio una banana e un cucchiaio di burro di arachidi.
  7. Caffè nel pomeriggio. La caffeina può mettere anche 12 ore per lasciare il nostro corpo. Molti tè o bibite la contengono. Può dare difficoltà ad addormentarsi, ma anche un sonno più disturbato. Se ti prende una sonnolenza dopo pranzo, fai una passeggiata alla luce del sole o mangia vicino a una finestra luminosa per contrastare la sonnolenza in modo naturale.
  8. Tivù o tablet a letto. Può essere psicologicamente stimolante per i contenuti delle notizie e dei programmi, ma è la luce blu che la maggior parte delle schermate emanano che può stimolare il cervello e fargli credere che è ancora giorno. In questo modo la melatonina (l’ormone del sonno, che ama il buio) non si produce. Meglio spegnere questi dispositivi almeno un’ora prima di coricarsi e rilassarsi con un libro o un hobby rilassante, in penombra.
  9. Stress: causa numero uno delle insonnie. Le soluzioni ai problemi non vengono nel mezzo della notte e non serve farsi prendere dalle preoccupazioni. Alzati, siediti in poltrona e fai qualcosa di tranquillo e rilassante, che svuota la mente.
  10. Sei esausto. Fai esercizi di rilassamento un’ora prima di dormire per calmare la mente. Fai respiri profondi, rilassa ogni parte del tuo corpo (scansione del corpo). Puoi trovare on line molte tecniche di rilassamento e di meditazione.
About Tania Ansaldi 466 Articles
Come quasi tutte le donne ho sperimentato per anni ogni tipo di dieta e intruglio per dimagrire, patendo molta fame. Ultimamente é cambiato qualcosa nella conoscenza e nella percezione del nostro organismo, e una sana dieta é diventato sinonimo di alimentazione salutare, per vivere meglio, che dura tutta la vita e che limita le nostre privazioni. Mangiare sano e fare un moderato esercizio fisico aiuta a vivere meglio. Mi sono appassionata a questi argomenti, e più li conoscevo, più mi accorgevo che c’era molto altro da scoprire, fino a quando mi sono resa conto che tutte le informazioni che mi hanno aiutata a conoscermi meglio potevano essere utili anche ad altri, e le racconto su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply